Blog

Allarme casa, Trieste, Gorizia, Udine – La nuova centrale d’allarme pensata per migliorare il tuo impianto antifurto!

Fino a pochi anni fa lo scopo di un impianto d’allarme era quello di proteggere la casa dai ladri quando i proprietari erano assenti. Gli impianti consistevano quindi in sensori volumetrici (volgarmente detti “radar”). Ogni sensore proteggeva una stanza oppure un corridoio.

Oggi lo scopo di un allarme deve essere soprattutto quello di proteggere gli abitanti della casa. L’impianto al passo con i tempi deve essere concepito per essere attivo anche quando gli abitanti sono presenti in casa.

Sono quindi cambiate le finalità di un impianto d’allarme, ciò ha dei riflessi sull’architettura dell’impianto. I sensori volumetrici da soli non bastano più, devono essere integrati da sensori perimetrali: contatti di apertura e sensori d’urto da applicare su porte e finestre, sensori a tenda, sensori volumetrici per esterno installati appena fuori dalla casa.

Da oggi hai la possibilità di adeguare alle odierne necessità il tuo vecchio impianto d’allarme.

Non dovrai buttare quello che di buono è già stato fatto: basterà collegare la sirena e sensori via cavo esistenti alla nuova centrale Visonic PowerMaster33. Questa centrale è dotata del rivoluzionario protocollo wireless PowerG. Potrai aggiungere tutti i sensori perimetrali necessari a tenere lontani i malintenzionati senza dover tirare altri fili e fare tracce nei muri.

La centrale Visonic PowerMaster33 è modernissima, potrai attivarla con dei comodissimi radio comandi bidirezionali e gestirla anche lontano da casa tramite la nuova App VisoicGO.

Ma non è tutto! Valuteremo € 300 la tua vecchia centrale come incentivo alla rottamazione!

Moratto coglie l’occasione per ricordarti che potrai scegliere di pagare in maniera dilazionata, secondo le tue esigenze. Segnaliamo la conveniente soluzione a 12 rate interessi ZERO!

Leggi anche:

L’allarme perfetto

sensore volumetrico a doppia tecnologia da esterno

Sensore infrarosso passivo

Manuale VideoSorveglianza