Motorizzazione cancelli scorrevoli

I cancelli scorrevoli vengono azionati da motoriduttori che trasmettono il moto al cancello attraverso la rotazione di un pignone che ingrana su una cremagliera.

I motoriduttori possono essere con o senza bagno d’olio, con finecorsa meccanici o magnetici.

I motoriduttori più affidabili, adatti ad usi intensivi, hanno sia l’avvolgimento del motore sia gli ingranaggi per la riduzione del moto in bagno d’olio.

I finecorsa magnetici rendono il motoriduttore meno soggetto ad usura.

I motoriduttori non a bagno d’olio sono più economici e adatti a utilizzi residenziali a bassa intensità di utilizzo.

Mod.740 motoriduttore per cancelli residenziali
Mod.746 motoriduttore a bagno d’olio per cancelli condominiali
Mod.884 motodiduttore trifase per cancelli industriali fino a kg. 3.500